-

La cooperativa Comunità Progetto dispone di 13 appartamenti destinati all’accoglienza temporanea di persone in difficoltà.

La nostra cooperativa gestisce 11 mini-alloggi di proprietà Aler, un appartamento acquistato grazie ad un progetto sull’autonomia dei disabili sostenuto dalla Fondazione Cariplo e un appartamento di proprietà del Comune di Milano appartenente ai beni sottratti alla criminalità organizzata.

10 appartamenti si trovano in Via degli Etruschi (zona Molise-Calvairate)

1 in via Ludovico il Moro (zona navigli)

1 in Viale Serra e 1 in via Paravia (zona San Siro)

1 in via Celentano (zona Via Padova)

Il Servizio è attivo dal 1999 e nel corso di questi anni sono state ospitate decine di persone nell’ambito di diversi progetti di housing sociale e avvio all’autonomia abitativa.

Attualmente ospitiamo rifugiati politici e richiedenti asilo in condizione di vulnerabilità, persone con certificazione di invalidità superiore al 50%, persone che possono usufruire delle misure alternative alla detenzione, minori stranieri non accompagnati persone vittime della tratta che rientrano nel programma di protezione riconosciuto dall’ Art.18 Dlgs 286/98, persone senza dimora che aderiscono a un progetto di reinserimento abitativo e sociale.

ATTIVITÀ

In accordo con il Servizio Inviante, con ogni ospite viene progettato un percorso educativo personalizzato volto al raggiungimento dell’autonomia abitativa. Il nostro lavoro ha inoltre come obiettivo quello di favorire una positiva convivenza (2 o 3 persone in ogni appartamento), di creare occasioni di inserimento nel tessuto sociale, di offrire agli ospiti ascolto attivo.

A seconda dei casi, gli ospiti vengono affiancati dagli educatori con un monte ore settimanale che varia dalle 5 alle 10 ore a persona.

SERVIZI CORRELATI

Sono attivi i seguenti progetti:

- Sprar, rivolto a rifugiati politici e finanziato dal Ministero dell'Interno

- “Convenzione vulnerabili”, rivolto a rifugiati politici e finanziato dal Comune di Milano

- Accoglienza in semiautonomia per minori stranieri non accompagnati, finanziato dal Comune di Milano

- Accoglienza per famiglie soggette a disagio abitativo, inviate dai servizi sociali di comuni della Città Metropolitana di Milano

 

RELAZIONI CON IL TERRITORIO

Lavoriamo in rete con il Comune di Milano, le Asl di Milano e Bollate, CPS di corso Plebisciti, molte realtà del Privato Sociale milanese che si occupano degli stessi temi.

La Cooperativa Comunità Progetto periodicamente seleziona personale educativo da impiegare nei propri servizi e progetti.

Puoi sostenerci con libere donazioni o devolvendo il tuo 5 per mille

Puoi lasciarci i tuoi reclami o suggerimenti inviando una mail all'indirizzo info@comunitaprogetto.org